Domande frequenti sugli IDN


Panoramica sugli IDN  

Cosa sono i nomi di dominio internazionalizzati (IDN)?
Perché sono necessari gli IDN?
Quali lingue sono supportate dagli IDN?
Come si utilizzano gli IDN per navigare in un sito web?
Come si fa a registrare un IDN?
Diversi IDN possono avere lo stesso indirizzo IP?
È possibile utilizzare i trattini nei nomi di dominio internazionalizzati?
Qual è il numero massimo di caratteri consentiti per un IDN?
Quali sono i nuovi caratteri consentiti per un IDN in Unicode 6.0?
Cos'è il consorzio di sviluppatori software IDN (IDN Software Developer's Consortium - IDNSDC)?

Panoramica degli IDN  

Perché è consigliabile aggiungere IDN alle opzioni delle società di registrazione?
Come si fa a diventare una società di registrazione per IDN?
Come funziona la registrazione degli IDN?
Cos'è una variante di registrazione?
Cosa succede se lo stesso nome di dominio viene registrato due volte?
In che modo gli sviluppatori possono abilitare le proprie applicazioni per IDN?
Cosa sono gli standard IDN?
Esistono codici EPP separati per IDN e server dei nomi?
In che modo il Whois di Verisign gestirà gli IDN?

Tag di lingua IDN  

Cos'è un Tag di lingua IDN?
Perché sono necessari i tag di lingua?
Come viene utilizzato un tag di lingua durante la registrazione?
È possibile avvalersi di un tag di lingua predefinito per la procedura di registrazione?

 

Risposte riepilogative su IDN

Cosa sono i nomi di dominio internazionalizzati (IDN)? 
I nomi di dominio internazionalizzati (IDN, Internationalized Domain Names) sono nomi di dominio o indirizzi Web di secondo e terzo livello, rappresentati da caratteri in lingua locale. Il nome di dominio in lingua di origine è seguito dal dominio di primo livello (TLD, Top-Level Domain) in alfabeto latino, ad esempio .com o .net. Un esempio di IDN è: 스타벅스코리아.com. (in punycode: xn--oy2b35ckwhba574atvuzkc.com). Torna all'inizio

Perché sono necessari gli IDN? 
Gli IDN consentono a più utenti Web di navigare in Internet con la scrittura desiderata e a più aziende di mantenere un'unica identità del marchio in varie lingue. La maggior parte dei nomi di dominio è registrata con caratteri ASCII (dalla A alla Z, da 0 a 9 e il trattino "-"). Tuttavia, le lingue che richiedono segni diacritici, ad esempio il francese e lo spagnolo, e quelle che utilizzano grafie con caratteri non derivanti dal latino, quali kanji e arabo, non possono essere rese in ASCII. Di conseguenza, milioni di utenti riscontrano numerose difficoltà nella navigazione in Internet utilizzando scritture e lingue non nativi. Gli IDN migliorano l'accessibilità e la funzionalità di Internet, abilitando nomi di dominio in caratteri non-ASCII. Torna all'inizio

Quali lingue sono supportate dagli IDN? 
Si prega di fare riferimento a grafie e lingue per ulteriori informazioni. Torna all'inizio

Come si utilizzano gli IDN per navigare in un sito web? 
Per utilizzare gli IDN, è necessario disporre di un browser abilitato per IDN, quale Microsoft® Internet Explorer o Firefox. Quando, mediante i caratteri della lingua locale, un utente immette un IDN o segue un collegamento, le applicazioni abilitate per IDN codificano i caratteri in una stringa ACE che il DNS è in grado di comprendere. Il sistema DNS elabora quindi la richiesta e restituisce le informazioni all'applicazione. Torna all'inizio

Come si fa a registrare un IDN? 
Se si possiede un sito Web o si forniscono altri servizi Internet e si desidera avvalersi di IDN per assistere i propri clienti, è possibile registrare un IDN nei caratteri disponibili mediante le società di registrazione accreditate ICANN e certificate Verisign che partecipano. Il registrante richiede un IDN alla società di registrazione che lo supporti. La società di registrazione converte i caratteri della lingua locale in una sequenza di caratteri supportati mediante una codifica compatibile con i caratteri ASCII (ACE). La società di registrazione invia una stringa ACE allo Shared Registration System (SRS; sistema di registrazione condiviso) Verisign®, dove viene verificata e codificata. L'IDN viene aggiunto ai file di zona TLD appropriati e propagato tramite Internet. Trova una società di registrazione Torna all'inizio

Diversi IDN possono avere lo stesso indirizzo IP? 
Sì. In linea con gli standard correnti in materia di nomi di dominio, più IDN possono avere indirizzi IP identici. Torna all'inizio

È possibile utilizzare i trattini nei nomi di dominio internazionalizzati? 
Sì. Tuttavia, poiché gli standard attuali non consentono che i nomi inizino o finiscano con un trattino, anche la conversione ASCII non può iniziare o finire con un trattino. Non può essere presente un trattino nella terza o nella quarta posizione in un IDN. Torna all'inizio

Qual è il numero massimo di caratteri consentiti per un IDN? 
La forma codificata dell'IDN (compresi i caratteri per .com, .net o .name) può contenere fino a 67 caratteri. I caratteri possono essere lettere, numeri o trattini. Un nome di dominio non può iniziare o finire con un trattino. Se la conversione codificata supera il limite di caratteri, il software di trasformazione IDN rifiuta un nome di dominio. Torna all'inizio

Quali sono i nuovi caratteri consentiti per un IDN in Unicode 6.0? 
I nuovi caratteri consentiti in Unicode 6.0 sono elencati di seguito.

0527 A78E
0620 A791
065F A7A1
0840-085B A7A3
093A-093B A7A5
094F A7A7
0956-0957 A7A9
0973-0977 A7FA
0D29 AB01-AB06
0D3A AB09-AB0E
0D4E AB11-AB16
0F8C-0F8F AB20-AB26
135D-135E AB28-AB2E
1BC0-1BF3 11000-11046
1DFC 11066-1106F
2D7F 16800-16A38
31B8-31BA 1B000-1B001
A661 2B740-2B81D
Torna all'inizio

Cos'è il consorzio di sviluppatori software IDN (IDN Software Developer's Consortium - IDNSDC)? 
Per integrare le iniziative IDN promosse da ICANN, Verisign sta contribuendo a organizzare un nuovo consorzio per favorire l'adozione di funzionalità IDN in software client standard. Una riunione fisica inaugurale si è svolta in occasione del meeting ICANN di Bruxelles nel giugno 2010. Verisign è entusiasta riguardo alle opportunità offerte dall'introduzione degli IDN e desidera coinvolgere l'intera community di Internet. Per ulteriori informazioni sul consorzio di sviluppatori software IDN, inviare un messaggio e-mail a IDNSDC@verisign.com. Torna all'inizio

Risposte sulla panoramica degli IDN

Perché è consigliabile aggiungere IDN alle opzioni delle società di registrazione? 
Tramite l'aggiunta di IDN, le società di registrazione hanno la possibilità di ampliare i propri servizi e di incrementare potenzialmente i profitti con l'infrastruttura esistente. Un unico dominio .com può essere registrato anche in 350 lingue madri diverse. Torna all'inizio

Come si fa a diventare una società di registrazione per IDN? 
Per poter offrire opzioni IDN, occorre prima diventare società di registrazione per uno specifico TLD. Verisign, tra le prime società nel settore della tecnologia dei nomi di dominio, è leader nella propagazione e adozione di IDN. Verisign mette a disposizione IDN tramite i registri .com, .net, .name, .tv e .cc grazie agli SDK per IDN. Per calcolare il potenziale degli IDN ai fini dell'espansione del business relativo ai nomi di dominio, scaricare l'IDN ROI Calculator (XLS). Torna all'inizio

Come funziona la registrazione degli IDN? 
Il sistema di registrazione condiviso (Shared Registration System, SRS) di Verisign® Shared Registration System (SRS) consente a un registrante di registrare IDN tramite una società di registrazione in qualsiasi grafia supportata da Unicode. L'IDN del registrante viene archiviato nel database di registro in una rappresentazione compatibile con ASCII, come definito da RFC 3492 (schema di codifica: punycode). Ad esempio, i caratteri giapponesi ドメイン corrispondono alla parola "dominio". La codifica punycode di questi caratteri verrà memorizzata come "xn--eckwd4c7c.com". L'univocità di una registrazione di un nome di dominio è determinata dalla relativa rappresentazione Unicode. I caratteri validi per gli IDN sono quelli identificati all'interno della specifica Unicode. Ulteriori informazioni sui criteri per punti di codice IDN. Torna all'inizio

Cos'è una variante di registrazione? 
Per risolvere un IDN, il sistema DNS deve interpretare i caratteri delle lingue locali e associarli ai domini corrispondenti. Il numero delle lingue, tuttavia, supera di gran lunga quello degli alfabeti. Ad esempio, in due diverse lingue basate sull'alfabeto latino, i caratteri "ø" e "ö" sono intercambiabili. La registrazione "thørn.com" potrebbe essere una variante di "thörn.com". Questi caratteri vengono considerati varianti e per risolvere la loro sovrapposizione, è necessaria una soluzione particolare. Per saperne di più sulle varianti di caratteri. Torna all'inizio

Cosa succede se lo stesso nome di dominio viene registrato due volte? 
Verisign elabora le transazioni IDN, iniziando da quelle pervenute per prime, allo stesso modo di tutte le registrazioni nei registri .com, .net, .name, .tv e .cc. Se si verifica una controversia, Verisign segue tutte le policy attinenti stabilite da ICANN per amministrare con uniformità il processo di conciliazione relativo al trasferimento del nome di dominio. Per offrire assistenza in caso di eventuali controversie,Verisign ha creato uno specifico strumento (IDN Conversion Tool), che converte una stringa di caratteri IDN in punycode in modo che sia possibile verificare la stringa di caratteri punycode all'interno del Whois. Torna all'inizio

In che modo gli sviluppatori possono abilitare le proprie applicazioni per IDN? 
Le librerie che implementano lo standard IDNA (IDN in Applications) per una vasta gamma di ambienti di programmazione sono di dominio pubblico. Verisign promuove e supporta il lavoro di questi sviluppatori e fornisce collegamenti alle relative librerie. Gli sviluppatori di applicazioni devono scegliere la libreria che più si adatta alle proprie esigenze. Verisign offre un SDK IDN completo in Java e C agli sviluppatori delle applicazioni. Supporta pienamente la più recente specifica IDNA. È disponibile nella pagina di download di SDK per IDN. Torna all'inizio

Cosa sono gli standard IDN? 
Consultare i nostri standard IETF. Torna all'inizio

Esistono codici EPP separati per IDN e server dei nomi? 
I codici di errore di registrazione per IDN e server di nomi sono gli stessi di quelli presenti nel protocollo EPP corrente. Sono stati aggiunti ulteriori codici per supportare errori specifici di conversione e codifica IDN. Torna all'inizio

In che modo il Whois di Verisign gestirà gli IDN? 
I risultati Whois visualizzano gli IDN in punycode. Nome di dominio e della società di registrazione, server Whois, URL di riferimento, record del server di nomi e data di aggiornamento vengono registrati in caratteri ASCII (lo standard corrente). Poiché il Whois non accetta query in madrelingua, Verisign ha creato IDN Conversion Tool per la conversione di una stringa di caratteri IDN in punycode. Nota: i nomi di dominio sono registrazioni univoche per ciascuna lingua. Pertanto, un utente deve richiedere al Whois un nome di dominio in ogni lingua. (set di caratteri nativi). Torna all'inizio

Risposte sui tag di lingua IDN

Cos'è un Tag di lingua IDN? 
Le linee guida dell'ICANN Registry Implementation Committee (RIC) prevedono che ciascun IDN sia associato a una lingua specifica mediante un "tag di lingua". Il registrante seleziona il tag di lingua dell'IDN durante la procedura di registrazione. Se un IDN combina più lingue, il registrante deve selezionare la lingua adeguata. Torna all'inizio

Perché sono necessari i tag di lingua? 
Grazie ai tag di lingua è possibile applicare regole linguistiche appropriate al nome di dominio per impedire la registrazione di nomi di dominio che possono fuorviare l'utente. Per saperne di più sulle varianti di caratteri. Torna all'inizio

Come viene utilizzato un tag di lingua durante la registrazione? 
Il tag di lingua viene controllato in base a un elenco di lingue che hanno tabelle di inclusione dei caratteri o tabelle di mappatura delle varianti di caratteri. Le tabelle vengono applicate ai punti di codice Unicode che costituiscono una registrazione e determinano se questa sia valida per una lingua specifica. Se la registrazione non va a buon fine per una lingua, il set di caratteri può ancora essere disponibile con un tag di lingua diverso. Torna all'inizio

È possibile avvalersi di un tag di lingua predefinito per la procedura di registrazione? 
Sì, ma i registranti alla ricerca di nomi di dominio in una lingua diversa possono essere respinti, poiché non sono state applicate le regole linguistiche appropriate. Ad esempio, se un registrante inviasse una registrazione in caratteri cirillici e il tag linguistico predefinito impostato dalla società di registrazione fosse in cinese, la registrazione verrebbe rifiutata, in quanto i caratteri cirillici non sono ammessi in base alla tabella di inclusione dei caratteri cinesi. Torna all'inizio