SDK PER PROTOCOLLO EPP

Verisign effettua l'implementazione a tutto lo standard del protocollo EPP (Extensible Provisioning Protocol). Verisign ha sviluppato SDK per protocolli EPP, guide e strumenti a supporto dello sviluppo delle applicazioni client per l'integrazione con SRS (Registry Shared Registry Service) .com e .net, con la piattaforma Name Store (.tv, .cc, .jobs e Domain Name Suggestion Service), con il registro .name, oltre che per l'utilizzo con società di registrazione non accreditate Verisign che eseguono l'implementazione su RFC per protocollo EPP 1.0.

Bundle SDK per protocollo EPP

Verisign offre SDK nel linguaggi Java e C++, in cui la mappatura EPP e le estensioni supportate da ogni lingua variano. L'SDK per protocollo EPP in Java è generato da un "core generale" (gen) che implementa RFC 5730 e RFC 5734. Gli sviluppatori hanno la possibilità di utilizzare ogni tipo di mappatura ed estensione in modo indipendente o in un bundle, a seconda del caso:

Il supporto per DNSSEC (secDNS-1.1 e secDNS-1.0) incluso con Name Store/SRS Bundle versione 3.11.0.3 o successiva.



Estensioni e mappature EPP

Mappatura o estensione Bundle Verisign Componente aggiuntivo COM NET RTK C++ SDK per il lancio del protocollo EPP
RFC 5730: Extensible Provisioning Protocol x x x
RFC 5731: mappatura dei nomi di dominio per il protocollo EPP (Extensible Provisioning Protocol) x x x
RFC 5732: mappatura degli host per il protocollo EPP (Extensible Provisioning Protocol) x x x
RFC 5733: mappatura dei contatti per il protocollo EPP (Extensible Provisioning Protocol) x x x
RFC 5734: trasporto sul TCP per il protocollo EPP (Extensible Provisioning Protocol) x x x
RFC 3915: mappatura del periodo di tolleranza per registri di dominio (RGP) (TXT) x x x
RFC 4310: mappatura delle estensioni di sicurezza dei sistemi dei nomi di dominio (DNS) x x
RFC 5910: mappatura delle estensioni di sicurezza dei sistemi dei nomi di dominio (DNS) x x
RGP Poll Mapping (PDF) x
ConsoliDate Mapping for the Extensible Provisioning Protocol (Sync) x
NameStore Extension (PDF) x
IDN Language Tag (PDF) x x
Email Forwarding Mapping (PDF) x
Defensive Registration Mapping (PDF) x
NameWatch Mapping (PDF) x
Personal Registration Extension (PDF) x
Suggestion Mapping (PDF) x
Whois Info Extension (PDF) x
.jobs Contact Extension (PDF) x
Low Balance Mapping (PDF) x x
WhoWas Mapping (PDF) x
Premium Domain Extension (PDF) x
Client Object Attribute Extension (PDF) x
Balance Mapping (PDF) x
Mappatura della fase di lancio x x
Mappatura dei marchi e dei marchi firmati x x
Mappatura dei registri x
Estensione dei domini collegati x
Torna all'inizio

Strumenti di sviluppo

L'EPP Tool è costituito da un insieme di esempi interattivi definitivi e basati sul contesto, pensati per aiutare gli sviluppatori a creare e risolvere problemi relativi al progetto del codice. Tale strumento viene utilizzato come un'applicazione della società di registrazione nell'ambiente di Valutazione e testing funzionale (OT&E). L'EPP Tool supporta la piattaforma Name Store (NameStore), il registro .name (nel sistema DotName) e il registro .com .net(nel sistema Core). L'EPP Tool è stato ottimizzato per includere funzionalità del Protocol Tool (ambienti multipli, installazione locale, valori di comando personalizzati), pur mantenendo le funzioni facili da usare proprie dello Strumento EPP. L'EPP Tool può essere scaricato e avviato su un computer desktop oppure installato in un server locale. Richiede l'utilizzo di Java 6 o versioni superiori e di un Java Keystore originale per la connessione a OT&E o Production.

Versioni Distribuzione Documenti Note
6.2.0.4 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Change Log (TXT)
1. Aggiunto supporto per l'estensione del dominio correlata per il sistema Core
2. Aggiunto supporto per la verifica di disponibilità di fino a 20 identificatori di contatto in un unico comando
6.1.2.2 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Change Log (TXT)
1. Modificato il packaging del codice sorgente EPPTool per renderlo disponibile come open source
2. Supportare l'estensione del nome di dominio correlata (solo nel sistema CORE) e lanciare l'estensione (nei sistemi Core e Namestore) per le fasi di lancio
3. Supporto per il comando Registry Info per scoprire automaticamente nuovi gTLD (Generic Top Level Domain) dai sistemi Core e Namestore
4. Modifiche per supportare i comandi di contatto nel sistema Core
5. Modifiche a NameSuggestion, come (1) il supporto per riportare i caratteri non inglesi nei domini suggeriti e (2) l'aggiunta dei filtri Geo e Creative
6. Aggiunta estensione DNSSEC per i comandi Domain Create e Domain Update nel sistema dotName
7. Aggiunti il supporto per i comandi RGP per i comandi Domain ed EmailFwd nel sistema dotname
5.9.0.4 Unix (TAR)
Windows (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Change Log (TXT)
1. Aggiunto supporto per il balance mapping EPP per il sistema Namestore.
2. Aggiunto supporto per i comandi Contact Transfer per il sistema Namestore.
3. Aggiunta l'estensione DNSSEC al sistema Namestore.
5.8.0.2 Unix (TAR)
Windows (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Change Log (TXT)
1. Modifiche per supportare il Client Object Attribute (COA)
2. Modifiche per supportare il sunset del canale HTTPS/HTTP
3. Modifiche nel suggerimento del nome (aggiunta di "Rank by Input Association")
5.7.0.2 Unix (TAR)
Windows (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Change Log (TXT)
1. Supporto aggiuntivo per tutti gli algoritmi DNSSEC supportati da Core.
5.6.0.1 Unix (TAR)
Windows (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Change Log (TXT)
1. Nuovo marchio Verisign
5.5.0.3 Unix (TAR)
Windows (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Change Log (TXT)
1. Aggiornare il comando Core Domain Create per supportare secDNS-1.1
2. Aggiungere un nuovo algoritmo DNSSEC per i comandi Core Domain Create/Update
3. Rendere i dati a discesa dell'algoritmo e quelli di tipo Digest configurabili per i comandi Core Domain Create/Update.
4. Modificare l'elenco a discesa dell'algoritmo per i comandi Core Domain Create/Update.
5. Modificare l'elenco a discesa di tipo Digest per i comandi Create / Update.
5.2.0.5 Unix (TAR)
Windows (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Change Log (TXT)
1. Aggiunto supporto per il tag di lingua IDN per il sistema DotName.
2. Aggiunto supporto per dati di esempio per i campi DNSSEC relativi al sistema del registro .com .net (Core).
3. Aggiungere profili OTE
4. Aggiunti certificati eppsdk e profili eppsdk aggiornati.
5.1.0.3 Unix (TAR)
Windows (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Change Log (TXT)
5. Aggiunto supporto per estensioni DNSSEC per i comandi Domain Create, Domain Update e Domain Info nel sistema di registro .com .net (Core).
5.0.0.4 Unix (TAR)
Windows (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Change Log (TXT)
1. Prima versione disponibile per il download a supporto della piattaforma Name Store, del registro .name e del registro .com .net su più ambienti (EPP SDK, OT&E, Production e altri ambienti personalizzati).
Torna all'inizio

Protocol Tool

Il Protocol Tool è un client Java che collega più ambienti (OT&E, Production, EPP SDK Stub Server) con un insieme di modelli personalizzabili e layout di menu che supportano Name Store, SRS (.com .net) e .name. Il Protocol Tool può essere collegato ai server mediante più sistemi di trasporto paralleli (EPP/SSL, EPP/TCP, EPP/HTTPS, EPP/HTTP). Richiede l'utilizzo di Java 1,4 o versioni superiori e di un Java Keystore originale per la connessione a OT&E o Production. Con il rilascio dell'EPP Tool 5, che include le funzionalità migliori dell'EPP Tool e del Protocol Tool, l'utilizzo dello strumento di protocollo viene deprecato.

Versione Distribuzione Documenti Note
2.0.0.1 Unix (TAR)
Windows (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
1. RRP rimossi
2. RCCLTD e CLS rimossi
3. Protocolli configurabili per i layout
4. Correzioni dei modelli
1.1.0.0 Unix (TAR)
Windows (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Aggiunto suggerimento del nome
1.0.0.3 Unix (TAR)
Windows (ZIP)
Readme (TXT)
Certificates Readme (TXT)
Rilascio iniziale
Torna all'inizio

Bundle Verisign 

La tabella seguente riporta i collegamenti ai software developer kit (SDK) Name Bundle Verisign basati su Java, che consentono di interfacciarsi con i registri .com e .net, con la piattaforma Name Store (.tv, .cc, .jobs e Domain Name Suggestion Service) e con il registro .name. Il Bundle Verisign unisce il Name Store/SRS Bundle, il Name Bundle, l'SDK per il lancio del protocollo EPP e supporta nuove mappature ed estensioni Verisign. Il Bundle Verisign richiede Java 1.5 e versione superiore. L'uso dell'estensione di lancio richiede Java 1.6 U18 e versione superiore.

Versione Distribuzione Documenti Note
1.3.0.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. Aggiornati al 25 novembre 2013 il test degli SMD (SMD senza spazio bianco) e il test dell'SMD Revocation List. L'SMD Revocation List è stata convertita da UTF-8 ad ASCII.
2. Aggiornato per supportare draft-tan-epp-launchphase-12 mediante l'aggiornamento di launch-1.0.xsd, che aggiorna il file draft-tan-epp-launchphase.txt nella directory doc directory, e il codice e i test per supportare il nuovo attributo opzionale del validatorID.
3. Stabilita la gestione del namespace XML nella classe com.verisign.epp.codec.registry.EPPRegistryRegEx e in alcune delle classi client di com.verisign.epp.codec.registry.EPPRegistryRegEx.
4. Modificato com.verisign.epp.codec.signedMark.EPPSignedMark per gestire l'eccezione del parsing dei dati XML. Questa modifica è particolarmente necessaria durante il parsing dei dati XML ottenuti dall'SMD codificato.
1.1.0.4 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. Suddiviso com.verisign.epp.codec.EPPSignedMark in due classi EPPSignedMark e EPPEncodedSignedMark per gestire la convalida degli SMD con e senza spazio bianco extra.
2. Creato l'SMD InputStream constructor per EPPEncodedSignedMark, per effettuare direttamente il parsing degli SMD.
3. Aggiunto il supporto per la convalida dei Revoked SMD
4. Aggiunti inclusione e testing degli SMD campione ICANN
5. Aggiunto il supporto per più di un CRL, per supportare gli SMD creati dagli SMD campione SDK e ICANN.
6. Aggiunto il Modulo informazioni dominio e il Modulo informazioni dominio collegato al comando informazioni Dominio collegato.
7. Creata la classe com.verisign.epp.interfaces.EPPRelatedDomain per supportare tutti i comandi dell'Estensione del dominio collegato.
8. Aggiornata la classe com.verisign.epp.interfaces.EPPRelatedDomain per estendere il com.verisign.epp.interfaces.EPPRelatedDomain allo scopo di aggiungere il supporto per i nuovi comandi dell'Estensione del dominio collegato.
9. Aggiunti nuovi attributi “uTLD” nella griglia per il Suggerimento.
10. Aggiunto nuovo stato “limitato” a Suggerimento.
11. Ampliato il tipo di TLD in Suggerimento per supportare i valori Unicode
1.0.0.5 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. Primo rilascio esterno del Bundle Verisign che:
a. Include le mappature / estensioni nel Name Store/SRS Bundle.
b. Include le mappature / estensioni nel Name Bundle.
c. Include l'Estensione di lancio nel SDK per il lancio del protocollo EPP.
d. Aggiunge la mappatura dei registri.
e. Aggiunge l'Estensione del dominio collegato.
f. Aggiorna l'Estensione di suggerimento.
Torna all'inizio

Name Store/SRS Bundle 

Deprecato – Usare l'Uptime Bundle di Verisign
La tabella seguente riporta i collegamenti ai software developer kit (SDK, kit di sviluppo software) basati su Java Name Store/SRS Bundle che consentono di interfacciarsi con la piattaforma Name Store (.tv, .cc, .jobs e Servizio di suggerimento di nomi di dominio) e i registri .com e .net.

Versione Distribuzione Documenti Note
3.13.0.2 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. Aggiunto
getXmlSchemas() mancante:
Impostare il metodo per precaricare gli schemi XML dipendenti dalla classe
com.verisign.epp.
util.EPPSchemaCachingParser
alla classe
com.verisign.epp.codec.
secdnsext.v10.
EPPSecDNSExtFactory
e com.verisign.epp.
codec.secdnsext.v10.
EPPSecDNSExtFactory.
2. Aggiunto supporto per la connessione tramite Apache Proxy (mod_proxy)
3. Aggiunto supporto per nuovo Balance Object Mapping
4. Incrementata la dimensione dei pacchetti massima predefinita (EPP.MaxPacketSize) in com.verisign.epp.
util.EPPXMLStream da 10000 a 355000
5. Rimossa la limitazione della lunghezza di 32 caratteri basata sullo schema per la chiave di ingresso per NameSuggestion.
6. Aggiunte costanti per la lingua francese per NameSuggestion.
3.12.0.4 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. Aggiunta l'estensione Client Object Attribute (COA) al bundle NameStore.
2. Rimosso il supporto di trasporto HTTP / HTTPS dal
NameStore bundle.
Aggiunti metodi com.verisign.epp.pool.
EPPSessionPool.close() e com.verisign.epp.pool.EPP
Sistema
Metodi di SessionPool.close().
3. Aggiunto metodo ActionEnum.
RANK_BY_INPUT_ASSOCIATION per il suggerimento del nome.
4. Aggiunto EPPCommand.getExtension
(Class, boolean), EPPResponse.getExtension(Class. boolean), e aggiunta eccezione EPPDuplicateExtensionException.
5. Rimossa la sorgente dell'estensione RCCTLD e le specifiche EPP dalle distribuzioni.
3.11.0.3 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. Aggiunto supporto per RFC 5910 (secDNS-1.1) nonché supporto continuo per RFC 4310 (secDNS-1.0).
2. WhoWas Mapping aggiuntivo.
3. Aggiunto metodo EPPDomainAddRemove.isEmpty per determinare se tutti gli attributi sono nulli.
4. Modificato il EPPRgpExtReport.encode per utilizzare preData e postData invece che preWhois e postWhois in base a RFC 3915.
5. Aggiunta la Premium Domain Extension.
6. Aggiornata la Programmer's Guide per includere le impostazioni linguistiche per Name Suggestion.
7. Aggiunto il numero di versione a epp-namestore.jar (epp-namestore-3.11.0.3.jar).
3.9.0.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. Aggiunto metodo EPPLoginCmd.
mergeServicesAndExtension
Services (EPPGreeting) e chiamata da EPPSession.login per integrare i servizi predefiniti e di ampliamento inclusi in EPP Login con i servizi e i servizi di ampliamento per restituirli in EPP Greeting.
2. Aggiunto EPPRgpExtInfData.setStatuses
(Vector) e EPPRgpExtInfData.getStatuses() : il vettore da far corrispondere alla versione più recente di RFC 3915, che potrebbe restituire più stati.
3. Aggiunti EPPRgpExtReport getPreData, getPostData, setPreData e setPostData insieme a getPreWhois, getPostWhois, setPreWhois e setPostWhois ormai deprecati per essere in linea con la versione più recente di RFC 3915.
3.8.0.2 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP) Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. RFC 4310 aggiuntivo - Ampliamento DNSSEC
2. Proprietà del pool sessione iniMaxActive aggiunta per consentire al pool di eseguire la creazione preliminare delle sessioni maxActive all'inizializzazione.
3. Aggiunta proprietà del pool sessione borrowRetries per includere un tentativo nella creazione di una nuova sessione nel pool.
4. Aggiunto supporto per l'elemento linguistico Name Suggestion nel comando e nella risposta.
5. Modifica dell'ordine di caricamento predefinito di EPPHostMapFactory e EPPDomainMapFactory per rimuovere un errore basato sulla dipendenza tra domain-1.0.xsd e host-1.0.xsd.
6. Problema risolto se il pool parser XML deve essere inizializzato dopo il CODEC per eseguire correttamente il precaricamento di tutti gli schemi XML dipendenti.
7. Supporto aggiunto per una modalità EPPSession asincrona (MODE_ASYNC) per i comandi di pipeline.
8. Aggiunto com.verisign.epp.serverstub. mancante.
ContactPollHandler da EPP.PollHandlers property of epp-http.config.
3.7.0.3 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. Rimosse le voci RCC dalla configurazione del bundle NameStore e dal codice di verifica.
2. Rimossi i CLS dal bundle.
3. Aggiunto JobsContact al bundle.
4. Aggiunto contatto al bundle.
5. Aggiunto metodo EPPSession.getClientCon() e diffusione del metodo EPPSSLClientSocket.getSocket() per supportare la rinegoziazione SSL.
6. Aggiunte proprietà di configurazione EPP.MaxPacketSize per sovrascrivere la dimensione massima del pacchetto EPPXMLStream precedentemente definita dalla costante MAX_PACKET_SIZE. EPPXMLStream.MAX_PACKET_
è stato rinominato in EPPXMLStream.
DEFAULT_MAX_PACKET_SIZE e utilizzato se la proprietà EPP.MaxPacketSize non è impostata.
7. Aggiunto supporto per un periodo specifico di 0 per conformità alle specifiche EPP come identificato in SR 1288144.
8. Aggiunto il metodo "getXmlSchemas() : Set" a EPPFactory, EPPMapFactory, EPPExtFactory e le classi relative di EPPMapFactory e EPPExtFactory per specificare gli schemi XML che devono essere precaricati per supportare l'ultima versione di RFC EPP
3.6.1.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. Aggiornata la Programmer's Guide.
2. Aggiunto supporto per configurazioni SSL separate per pool di sessione. Non supportato per HTTPS.
3. Supporto per trasferimenti RCCTLD.
4. Rimosse referenze di EU Sunrise RCCTLD Extension.
5. Supporto per l'impostazione di authInfo per tutti i comandi di trasferimento.
6. Fissata una mancanza di connessione durante il pool di sessione in caso di errore durante EPPSession.initSession.
7. Aggiornato EPPSessionPool.
returnObject(EPPSession) per verificare che la sessione non sia nulla prima della restituzione per garantire che numActive non diventi negativa.
8. Aggiunto supporto per specificare i protocolli abilitati SSL e suite di cifre abilitati.
3.5.1.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. Impostare in modo esplicito la proprietà di configurazione minEvictableIdleTimeMillis del pool.
2. Fissare SR #907237.
3. Aggiornamenti Javadoc al Name Suggestion Product.
3.5.0.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Programmer's Guide (PDF)
Change Log (TXT)
1. Aggiunto suggerimento del nome
Torna all'inizio

Name Bundle 

Deprecato – Usare l'Uptime Bundle di Verisign
Verisign effettua l'implementazione a tutto lo standard del protocollo EPP (Extensible Provisioning Protocol). La tabella seguente include kit di sviluppo del software (SDK) NAME Bundle basati su Java per interfacciarsi con il registro .name.

Versione Distribuzione Documenti Note
1.5.0.1 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Aggiunti servizi di notifica pool Low Balance alla libreria
2. Aggiornati gli script della build Emailfwd, NameWatch, Defreg e PersReg per verifiche autonome dei rispettivi componenti
3. Aggiornato PersRegDomainHandler per inserire EPPLowBalancePollResponse in PersRegDomainHandler.doDomain
Creare quando il nome di dominio è "test.com"
1.4.0.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Aggiunto metodo EPPLoginCmd.
mergeServicesAndExtension
Services (EPPGreeting) e chiamata da EPPSession.login per integrare i servizi predefiniti e di ampliamento inclusi in EPP Login con i servizi e i servizi di ampliamento per restituirli in EPP Greeting.
2. Aggiunta estensione IDN al NAME Bundle da usare con le funzioni di creazione dominio e defreg.
1.2.0.2 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Proprietà del pool sessione iniMaxActive aggiunta per consentire al pool di eseguire la creazione preliminare delle sessioni maxActive all'inizializzazione.
2. Proprietà del pool sessione borrowRetries aggiunta per includere un tentativo nella creazione di una nuova sessione nel pool.
3. Modifica dell'ordine di caricamento predefinito di EPPHostMapFactory e EPPDomainMapFactory per rimuovere un errore basato sulla dipendenza tra domain-1.0.xsd e host-1.0.xsd.
4. Problema risolto se il pool parser XML deve essere inizializzato dopo il CODEC per eseguire correttamente il precaricamento di tutti gli schemi XML dipendenti.
1.1.1.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Proprietà del pool sessione iniMaxActive aggiunta per consentire al pool di eseguire la creazione preliminare delle sessioni maxActive all'inizializzazione.
2. Proprietà del pool sessione borrowRetries aggiunta per includere un tentativo nella creazione di una nuova sessione nel pool.
3. Modifica dell'ordine di caricamento predefinito di EPPHostMapFactory e EPPDomainMapFactory per rimuovere un errore basato sulla dipendenza tra domain-1.0.xsd e host-1.0.xsd.
4. Problema risolto se il pool parser XML deve essere inizializzato dopo il CODEC per eseguire correttamente il precaricamento di tutti gli schemi XML dipendenti.
5. Supporto aggiunto per una modalità EPPSession asincrona (MODE_ASYNC) per i comandi di pipeline.
1.1.0.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Aggiunta impostazione di authInfo per tutti i comandi di trasferimenti Domain, EmailFwd, DefReg e NameWatch.
Sincronizzato con Name Store / SRS Bundle 3.6.1.0.
1.0.3.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Impostare in modo esplicito la proprietà di configurazione minEvictableIdleTimeMillis del pool.
2. Fissare SR #907237
3. Aggiornamenti Javadoc al Name Suggestion Product
Torna all'inizio

SDK per il lancio del protocollo EPP 

Questo è un rilascio in anteprima dell'SDK per il lancio protocollo EPP che implementa pienamente la Mappatura della fase di lancio del protocollo EPP e la Mappatura del marchio EPP e del marchio firmato 03, denominata 12/03. L'SDK per il lancio del protocollo EPP comprende anche le mappature dei domini, degli host e dei contatti. Il Bundle Verisign include il supporto per l'estensione della fase di lancio e deve essere utilizzato al posto dell'SDK per il lancio del protocollo EPP per interfacciarsi con i registri di Verisign.

Versione Distribuzione Documenti Note
2.4.0.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Aggiornati al 25 novembre 2013 il test degli SMD (SMD senza spazio bianco) e il test dell'SMD Revocation List. L'SMD Revocation List è stata convertita da UTF-8 ad ASCII.
2. Aggiornato per supportare draft-tan-epp-launchphase-12 mediante l'aggiornamento di launch-1.0.xsd, che aggiorna il file draft-tan-epp-launchphase.txt nella directory doc directory, e il codice e i test per supportare il nuovo attributo opzionale del validatorID.
2.3.0.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Suddiviso com.verisign.epp.codec.EPPSignedMark in due classi EPPSignedMark e EPPEncodedSignedMark per gestire la convalida degli SMD con e senza spazio bianco extra.
2. Creato l'SMD InputStream constructor per EPPEncodedSignedMark, per effettuare direttamente il parsing degli SMD.
3. Aggiunto il supporto per la convalida dei Revoked SMD
4. Aggiunti inclusione e testing degli SMD campione ICANN
5. Aggiunto il supporto per più di un CRL, per supportare gli SMD creati dagli SMD campione SDK e ICANN.
2.2.0.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Aggiornato per supportare draft-tan-epp-launchphase-11 aggiornando launch-1.0.xsd e aggiornando draft-tan-epp-launchphase.txt nella directory doc.
2. Sostituito com.verisign.epp.codec.launch.EPPLaunchCheckResp con com.verisign.epp.codec.launch.EPPLaunchChkData.
3. Rimosso com.verisign.epp.codec.launch.EPPLaunchMapFactory e i riferimenti ad esso.
2.1.0.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Aggiornato per supportare draft-tan-epp-launchphase-10 aggiornando launch-1.0.xsd e aggiornando draft-tan-epp-launchphase.txt nella directory doc.
2. Aggiornato per supportare draft-tan-epp-launchphase-09 aggiornando launch-1.0.xsd, aggiornando draft-tan-epp-launchphase.txt nella directory doc, sostituito EPPLaunchPhase.PHASE_CLAIMS1 e EPPLaunchPhase.PHASE_CLAIMS2 con EPPLaunchPhase.PHASE_CLAIMS, aggiungendo l'attributo di tipo a EPPLaunchCreate, aggiungendo l'attributo di tipo a EPPLaunchCheck, e consentire l'impostazione sia delle informazioni di marchio che delle informazioni di avviso in EPPLaunchCreate.
3. Aggiornato per supportare il nuovo draft-lozano-tmch-smd-02.
4. Sostituito il file di testo certs.crl con un CRL con scadenza tra 10 anni.
5. Aggiornato per supportare draft-tan-epp-launchphase-08 rimuovendo l'EPPLaunchNotice generatedDate e gli attributi sorgente, e aggiungendo l'attributo notAfterDate.
6. Creato bundle di lancio che include tutte le mappature ed estensioni RFC (dominio, host, contatto, secdns, rgp), insieme all'estensione di lancio.
2.0.0.2 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Aggiunto supporto per la Mappatura della fase di lancio del protocollo EPP 07 e la Mappatura del marchio EPP e del marchio firmato 00, denominata 07/00.
2. Aggiunto supporto per l'uso di un'autorità di certificazione (CA) utilizzando signedMarkTrust.jks in aggiunta a un elenco di revoca dei certificati (Certificate Revocation List, CRL) utilizzando file certs.crl per eseguire una convalida della catena dei certificati PKIX con il certificato incluso nel signedMark.
3. Aggiunti i test per la messaggistica dei poll definita nella Fase di lancio del protocollo EPP 07.
1.0.0.0 Unix Binary (TAR)
Unix Source (TAR)
Windows Binary (ZIP)
Windows Source (ZIP)
Readme (TXT)
Install (TXT)
Change Log (TXT)
1. Versione iniziale che segue a draft-tan-epp-launchphase-05.


Per i rivenditori, contattare la società di registrazione partner per ulteriori informazioni sui servizi.

Trova una società di registrazione
Centro risorse per rivenditori